Esami di qualifica a.s. 2014-2015

Si sono svolti gli esami di qualifica delle classi terze secondo le seguenti modalità:

Acquavogliera  4 giugno 2015   ore 8.30  CLASSI  3L- 3Q

                              5 giugno 2015   ore 8.30  CLASSI  3N-3P

                              8 giugno 2015    ore 8,30  CLASSI 3M -3O

 P.le Bosco           8   giugno 2015   ore 8.30  CLASSE. 3ªR  “Accoglienza Turis.”

?????????????

?????????????

?????????????

 

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

31 - Copia

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

?????????????

46 - Copia 47 - Copia 49 - Copia 50 - Copia 53 - Copia 54 - Copia 55 - Copia 57 - Copia 58 - Copia 59 - Copia 61 - Copia 62 - Copia 63 - Copia 65 - Copia 66 - Copia 67 - Copia 69 - Copia 70 - Copia 71 - Copia 73 - Copia 75 - Copia 77 - Copia 78 - Copia 79 - Copia 82 - Copia 86 - Copia 87 - Copia 90 - Copia 93 - Copia 94 - Copia 95 - Copia

?????????????

AL CASAGRANDE –CESI SE LE INVENTANO TUTTE ……

AL CASAGRANDE –CESI SE LE INVENTANO TUTTE …………………
“ FOOD-COM” UN CODICE VISO-GESTUALE PER COMUNICARE IN CUCINA

E’ arrivato al secondo anno di sperimentazione il PROGETTO EUROPEO LEONARDO “ZERO BARRIERE “ , progetto che coinvolge N.5 Paesi Europei
( Francia, Belgio, Spagna, Slovenia e Italia )
L’obiettivo del progetto è quello di facilitare la formazione e la qualificazione, nel settore della ristorazione nel profilo di aiuto cuoco, di giovani e meno giovani in difficoltà di comunicazione a causa di disabilità o di scarsa conoscenza della lingua del paese ospitante per permettere anche a loro un inserimento nel mondo lavorativo e facilitare la mobilità nei Paesi dell’UE.
Il codice FOOD-COM è stato adattato al settore della ristorazione e deriva dall’originario linguaggio con marchio registrato B4COM già sperimentato da medici senza frontiere per interventi in situazioni di emergenze a causa calamità naturali .
L’indirizzo alberghiero e della ristorazione del IIS Casagrande-Cesi di TERNI sta sperimentando contemporaneamente agli altri Paesi Europei partners questa nuova buona pratica fra gli operatori del settore cucina (docenti ed assistenti tenici di laboratorio) ed alunni della classe 4N.
Visto l’entusiasmo dimostrato dal gruppo di lavoro e la buona riuscita di questa nuova metodologia didattica innovativa ed accessibile a tutti , l’insegnamento di questo CODICE FOOD-COM sarà esteso a tutte le classi prime del prossimo anno scolastico.
IL Progetto “ ZERO BARRIERE” il giorno 20 maggio 2015 è stato presentato a tutti gli Istituti Alberghieri della Regione al fine di poter condividere tale strategia innovativa ed unica in Italia.
All’evento, svoltosi presso i laboratori di cucina del Istituto Casagrande, oltre al Dirigente Scolastico Prof. Giuseppe Metastasio ed ai docenti Prof. Giovanna Sallemi, Luca Caparvi e Michele Passone, sono intervenuti per l’Ufficio Scolastico Regionale la Dott.ssa Sabrina Boarelli, Dirigente sempre molto attenta al tema dell’inclusione scolastica, il Dott. Mauro Pacini per la U.S.L.n.2 Umbria, la Dott.ssa Romanelli dei Servizi Sociali e Culturali (SAL) del Comune di Terni .
Altro ambizioso obiettivo del Progetto, sul quale stanno lavorando tutti i 5 Paesi partners, è quello di poter arrivare ad una certificazione comune europea di competenze nel settore dell’enogastronomia tra cui anche la conoscenza del codice FOOD-COM per facilitare veramente l’inserimento e la mobilità anche delle persone in difficoltà e svantaggiate.

DSCF7052 DSCF7053 DSCF7054 DSCF7055 DSCF7056line committeeline committee2

Stage con Iside De Cesare

OGGI CIOCCOLATO!!!!!!
UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE VA ALLA CHEF Iside de Cesare CHE OGGI (20 Marzo 2015)  E NELLE SCORSE DUE SETTIMANE CI HA INSEGNATO MOLTE COSE BELLE E MOLTE TECNICHE IMPORTANTI DELLA CUCINA, SOPRATTUTTO OGGI CON IL CIOCCOLATO!!!!!!!

Federico Manzini 4N

16110_852441581476750_1096893657794599479_n 16110_852442044810037_6589579413546365469_n 18311_852442304810011_7531945662951184270_n 1497473_852442681476640_1782509722066493553_n 10403060_852441684810073_4094978995087025730_n 10436092_852441728143402_6092922813040971482_n 10441063_852442464809995_5366546660404789504_n 10484779_852442161476692_544871745033091712_n 10622699_852442224810019_427169672751490920_n 10988334_852442594809982_6819543804619545638_n 11045438_852442508143324_6160428636236567870_n 11048634_852442541476654_4377618956899693078_n 11052374_852441841476724_2280994336550464799_n 11068096_852442108143364_7089422096265014477_n 11069356_852441934810048_2038621122614288947_n 11069815_852442331476675_4914959171064871649_n 11071039_852441784810063_8077278695853575463_n 11071683_852442431476665_5051147630773307659_n 11079643_852442258143349_2922152558243489459_n 11081190_852441888143386_1377464235117911030_n 11081198_852441648143410_7605850960906770429_n 11081238_852441994810042_7893325843850154195_n 11083665_852442384810003_6059590793310423759_n

Eventi valentiniani: “La scuola dei pasticcioni”

logosvalentino             20150215_184021_resized

Frequentatissimo lo stand dell’Alberghiero di Terni “Casagrande-Cesi”, che dal 10 al 15 febbraio dalle 14,30 alle 19,00, ha accolto numerosi piccoli aspiranti “pasticceri”.

In questi giorni gli alunni di  scuole dell’infanzia e di scuole primarie hanno frequentato lo stand, accolti dai ragazzi delle classi prime e seconde e diversi studenti delle quarte, indirizzo alberghiero, sostenuti dall’infaticabile prof. Stefano Forti.

I piccoli sono stati accolti con un gruppo di animazione ed hanno sperimentato creazioni di pasticceria con pastafrolla e pasta di zucchero. L’iniziativa ha riscosso enorme successo, dice il prof. Forti, tanto che sono occorsi 40 kg di pastafrolla, e circa 150 studenti dell’alberghiero  si sono alternati a rotazione nei giorni suddetti  animando  “la scuola dei pasticcioni” ( così i ragazzi hanno chiamato l’evento), .

By Rita Lo Iacono

10988523_836217623099146_6640319758871461208_n 10968585_836217543099154_1921078951145257353_n 10968311_836217693099139_6300039968529221962_n 10959311_836217466432495_4451587824054975296_n 10958436_836217663099142_1073563639537637336_n 10934045_836217389765836_6807636107870905555_n 1514524_836217583099150_2500772065985294203_n Foto di Federico Manzini 4°N

Pizza “patrimonio dell’UNESCO”

I.I.S Casagrande-Cesi indirizzo Alberghiero ha partecipato alla petizione al sostegno “la pizza patrimonio dell’UNESCO” organizzata da COLDIRETTI. Con un educational rivolto ai bambini di una classe 4 elementare dell’Istituto Leonino ed la classe 4 O del prof. Russo, ospitati nella mostra mercato di Campagna Amica a Piazza Tacito, è stata preparata la pizza per far conoscere l’arte della sua preparazione, che richiede una sapiente amalgama di ingredienti semplici ma che la rendono unica nel suo genere.

IMG-20141211-WA0000 IMG-20141211-WA0003 IMG-20141211-WA0004 IMG-20141211-WA0007 IMG-20141211-WA0008 IMG-20141211-WA0010

Esami di qualifica classi terze

a.s. 2012-2013
Classi 3° M-N-O

Simulazione prova d’esame di qualifica

Classi 3°O-M-N
23 Aprile 2013

Teleterni ha “sbirciato nel Ristorante didattico di Acquavogliera”

Concorso “barman”

Questo slideshow richiede JavaScript.


Il 21 Febbraio 2013 si è svolto presso l’auditorium Falcone Borsellino la prima edizione del concorso Barman dell’Alberghiero 2013.
Gli allievi (39) divisi in due categorie, Juniores (allievi del secondo) e Seniores (allievi del 3 4 5) hanno dato vita ad una gara entusiasmante.
Due giurie(Tecnica e Degustativa) composte da barman professionisti Aibes, hanno premiato i primi tre per ogni categoria.
Tutti i ragazzi hanno dimostrato grande professionalità e grandi competenze tali da ricevere moltissimi complimenti dai giudici.
Ricchi premi assegnati ai vincitori tra i quali: trofei offerti da Coldiretti,corso da Sommelier offerto dallìAis dell’Umbria (presieduta dal collega Sandro Camilli),valigetta barman offerta dall’AIBM Projet di La Spezia, Libri offerti dall’agenzia editoriale Moretti e Santini e due divise complete(sala ecucina) offerte dalla Casa del camice.
Inoltre vogliamo ringraziare altri sponsor che ci hanno sostenuto; Centro casa di Alessandrelli Perugia, Cancelloni Food e la Zanussi Umbria.

Per la categoria Juniores i premi sono andati a:

1 Acquilini Arianna 2 P

2 Orlacchio Valentina 2 R

3 Fucili Federica 2 R

4 Manzini Federico 2 N

Per la categoria Seniores sono stati premiati:

1 Grechi Melissa 4 O

2 Folini Alice 4 O

3 Bocci Giada 4 O

Premio Savoir faire
Di Mario Irene 4 O

Premio simpatia: Passagrilli Nicolò

A tutti i partecipanti è stato consegnato un attestato di partecipazione.

by Angelo Boccia

Arte, musica e gastronomia:Investiamo sulle eccellenze

Evento del 15 Novembre a Palazzo Gazzoli

By Angelo Boccia

I saluti del “Casagrande- Cesi” a Mons. Vincenzo Paglia

Questo slideshow richiede JavaScript.

In occasione della cena tenutasi presso il ristorante didattico di Acquavogliera, la nostra scuola ha voluto salutare l’arcivescovo Vincenzo Paglia che lascia la nostra città perchè è stato chiamato ad altro e più importante ministero presso la Santa Sede. Presenti alla cena i dirigenti scolastici dei diversi istituti superiori della città: Cuccuini, Fabrizi, Bambini, Chiassai, Scaramuzza.
Il preside Metastasio, i docenti, gli studenti e tutto il personale ringraziano mons. Paglia per l’attenzione rivolta alla nostra città nei dodici gli anni in cui ha vissuto a stretto contatto la nostra gente.